Best Of | Aprile 6, 2018 | Written by Aprile 6, 2018

Best Of… Edwige Fenech

Edwige Fenech nuda è l’inizio perfetto per la nostra serie di “Best Of”. Oggi vi parliamo infatti dei suoi film migliori a livello di pelle mostrata! Tutti i suoi film sono bellissimi, ma quali bisogna guardare per vederla più nuda e arrapante che mai?

Top Sensation (1968)

Scene lesbo con Rosalba Neri, una capretta che lecca Edwige fra le gambe… Top Sensation si merita sicuramente il primo posto nella classifica dei migliori film di Edwige Fenech.

La Pretora (1979)

Il film preferito da quasi tutti i fan di Edwige. Dalla mutanda con la scritta Kiss Me alla scena quasi lesbo con Marina Lotar altra regina del cinema nudo, non manca nulla. Inoltre, la bella Edwige si sdoppia e interpreta due personaggi: l’inflessibile pretora e la sorella gemella libertina.

Cattivi pensieri (1976)

Altro grande film, pieno di sequenze ad alto livello di erotismo e nudi integrali. Edwige Fenech nuda e sensuale in questo film diretto da Ugo Tognazzi.

40 gradi all’ombra del lenzuolo (1976)

Film a episodi. La bella Edwige ne interpreta uno solo e ci offre veramente moltissimo. Dalle calze nere alla vasca da bagno ci sono tutte le cose di cui abbiamo bisogno per eccitarci

Il vizio di famiglia (1975)

Altro film ricchissimo di sequenze interessanti. Inclusa una sequenza di sesso orale in mezzo al mare. Lei è giovane, bella e provocante. E irresistibile, come sempre.

Nude per l’assassino (1975)

. Nudi integrali, modelle supersexy e una scena simulata di sesso anale per la nostra attrice preferita. Vi serve altro?

La Vergine, il Toro e il Capricorno (1977)

Amanti delle tette, questo film è per voi! Edwige Fenech è sempre nuda e recitano con lei anche  e la morbidissima .

L’uomo dal pennello d’oro (1969)

Ultimo ma non meno importante. Vi intrigano le tette di Edwige Fenech ricoperte di vernice gialla? O preferite il suo culo dipinto di blu? Una bella e giovane Edwige ci mostra tutte le sue bellezze. E siano sicuri che non vi scorderete del suo vestito da infermiera… aperto sul retro!